Cles

Vacanze a Cles

A Cles (Val di Non in provincia di Trento), sono i frutteti, la nota peculiarità del paesaggio che attornia il borgo di Cles, le cui antichissime origini sono state rinsaldate dalla scoperta della "Tabula Clesiona", con la quale l'imperatore Claudio, nel 46 d.C., riconobbe alle popolazioni locali il diritto di cittadinanza romana.

Sulla piazza centrale dell'abitato, che ha mantenuto la tradizionale ripartizione in sei ”colomelli”, sorgono la pieve dell'Assunta, riedificata in forme 1522, e il trecentesco Palazzo assessorile, sede del Municipio.

Appena fuori del villaggio, in direzione di Malè, sorge il Castello innalzato a scopo di vigilanza di un guado sul fiume Noce: modificato nel XVI secolo in una residenza rinascimentale, oggi si specchia nelle acque del lago artificiale di S. Giustina.

Per maggiori informazioni turistiche: http://www.comune.cles.tn.it.