Male'

Vacanze a Male'

A Malè (Val di Non in provincia di Trento), l' incendio del 1892 ha compromesso il patrimonio artistico e architettonico di questo piccolo abitato, che merita comunque una sosta consacrata a visitare l'interessante Museo della Civiltà solandra, in cui sono ospitate importanti testimonianze della cultura e delle tradizioni della val di Sole.

Per spiccare un salto nel passato basta entrare nella val di Rabbi, in assoluto una tra le più intatte del Trentino, dove grandi pascoli e foreste d'abeti e larici fanno da sfondo a masi e minuscoli villaggi.

Unica concessione al turismo, con il dovuto rispetto per l'ambiente, appaiono gli stabilimenti termali di Bagni di Rabbi, innalzati nel XIX secolo.

Già nel 1777, ciò tuttavia, i medici di corte avevano raccomandato all'imperatrice Maria Teresa di scegliere l'acqua della Fonte Antica come unica minerale dell'impero asburgico.

Da Bagni di Rabbi partono scenografici escursioni nell'arco nazionale dello Stelvio, sul percorso delle quali non è raro incontrare in caprioli, camosci e scoiattoli.

Senza scordare che nei mesi invernali i tracciati di fondo della valle  rappresentano lo scenario ideale per lasciarsi alle spalle lo stress causato dalla vita quotidiana.

Per maggiori informazioni turistiche: http://www.comunemale.it.