Moena

Vacanze a Moena

Moena (Trento) è un villaggio, geograficamente (e linguisticamente) racchiuso nella ladina val di Fassa, ma storicamente avvolto alla Magnifica Comunità di Fiemme.

Impresa non facile è accostare il rispetto di tale patrimonio naturale con le necessità dell'industria turistica. Il torrente Avisio presenta ancora l'aspetto di un corso d'acqua che da poco ha lasciato le proprie sorgenti; foreste e boschi invadono a tutt'oggi oltre metà del territorio comunale.

Senza scordare i frequenti rimandi al passato forniti da testimonianze come la chiesa di S. Virgilio di fondazione duecentesca che racchiude dipinti della scuola di Fiemme e del maestro locale Valentino Rovini, o la vicina chiesa di S. Volfango, con cicli pittorici a carattere devozionale.

Bisogna poi ricordare l'antica tradizione dei recipienti in legno, che rivive nella Botega do Pinter, e il formaggio 'puzzone' che, a onta del nome, merita senza dubbio un assaggio.

Rigorosamente gratuiti sono i servizi navetta che uniscono il paese al territorio sciistico del passo S. Pellegrino, i cui impianti permettono di raggiungere facilmente anche le piste della veneta Folcade.

Per maggiori informazioni turistiche: http://www.comune.moena.tn.it.