Museo dell' Aeronautica Gianni Caproni

Museo dell'Aeronautica Gianni Caproni a Trento

Il Museo dell'Aeronautica Gianni Caproni è stato inaugurato nel 1992 presso l'aeroporto di Trento-Mattarello, è frutto della collaborazione tra gli eredi Caproni e la Provincia Autonoma di Trento.

Su una superficie di oltre 1400 m2 è esposta una collezione di aeroplani e cimeli storici di prominenza mondiale. Nel salone figurano 20 aerei dei quali 9 esemplari unici al mondo.

Perfette le ricostruzioni di una tipica officina degli anni venti del Novecento per la fabbricazione delle eliche e dello studio dell'ingegnere Gianni Caproni, arredato con il mobilio originale del progettista trentino.

Lungo il percorso di visita sono preparati punti d’informazione multimediali da cui è possibile ottenere notizie e immagini relative agli aerei e alle collezioni.

Sono a disposizione un esteso archivio di disegni e progetti, sessantamila volumi, medaglie, orologi, trofei e strumenti.