Rovereto

Vacanze a Rovereto

Rovereto è collocata sulla strada del Brennero, in ogni epoca asse fondamentale delle comunicazioni tra il Mediterraneo e l'Europa Centrale.

Rovereto sorge e si sviluppa esercitando funzioni strategiche, militari e mercantili, evolvendo da nucleo castellano di origine preistorica ad articolato borgo medievale fissato sul castello.

L'affermazione di un ruolo economico superiore risale alla dominazione veneziana, quando la Serenissima potenziò la vocazione manifatturiera della città introducendo una fiorente industria della seta, alimentata da un sistema di rogge derivate dal Lena.

L'espansione urbana è accompagnata, al tempo della dominazione austriaca, da un processo di rinnovo delle strutture edilizie che cambia il volto della città.

Vicino al borgo medievale, la città cresce accogliendo e rielaborando soluzioni urbanistiche e nuovi gusti dell'abitato, accostando nel tempo architetture barocche, neoclassiche, liberty.

La vivacità culturale di Rovereto, che le ha valso il nome di "Atene del Trentino", continua oggi nella rete d’istituzioni museali.

Per maggiori informazioni turistiche: http://www.comune.rovereto.tn.it.



Articoli di approfondimento su Rovereto:

Museo civico
Il Museo civico a Rovereto è ospitato all'interno di palazzo Parolari, è il terzo più antico d'Italia, istituito...

Palazzo Battisti
Palazzo Battisti, a Rovereto, si apre là dove il nucleo medievale della città si salda con l'espansione urbana del '700...