Val di Ledro

Vacanze a Val di Ledro

Una volta imboccata la val di Ledro (Trento), che all'altezza di Prè di Ledro si fa tanto stretta da lasciare il villaggio per tre mesi senza la luce del sole, ci si trova nel bel mezzo del paesaggio alpino.

La Valle, nonostante si trovi nei pressi del Lago di Garda, presenta ripidi tornanti che ritmano l'ascesa della statale verso Molina di Ledro, sulla riva orientale del lago di Ledro, le cui acque restituirono, nel 1929, un villaggio istituito da palafitte risalenti all'età del Bronzo: i reperti sono in mostra presso il Museo delle Palafitte.

Lasciatosi alle spalle il lago, ecco che si incontra Bezzecca, tanto legata allo storico "Obbedisco" qui pronunciato da Giuseppe Garibaldi da avergli perfino intitolato una delle sue piazze: dopo un'occhiata ai cimeli e ai ricordi “dell’eroe dei due mondi" esposti nelle sale del Museo garibaldino, si può salire alla chiesa di S. Stefano trasformata in sacrario ai caduti della guerra del 1866 e del primo conflitto mondiale.

Per maggiori informazioni turistiche: http://www.comune.ledro.tn.it.